Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 21.00 del 17 Ottobre 2018

Aperture nei festivi, il M5S vuole che siano le regioni a decidere

Aperture nei festivi, il M5S vuole che siano le regioni a decidere

Liguria - «Toti faccia pressing per garantire alle regioni maggiore autonomia sulle aperture e sugli orari della grande distribuzione e porti al più presto il tema in Conferenza Stato-Regioni»: lo chiede il consigliere regionale Marco De Ferrari, primo firmatario di un Ordine del giorno del MoVimento 5 Stelle, depositato in queste ore in Regione Liguria, che torna sul dibattito legato alle aperture straordinarie festive, su cui il M5S si è sempre dichiarato contrario, come ribadito anche dalla proposta di legge Dell’Orco del 2013, arenata in Senato per cinque lunghissimi anni in attesa di essere approvata.

«Con quest’atto – spiega De Ferrari – impegniamo la Giunta Toti ad attivarsi al più presto nei confronti di Parlamento e Governo per sollecitare un intervento normativo che vada in direzione decisamente contraria a quanto previsto dal “Salva Italia”, che ha di fatto aperto la strada a una vera e propria deregulation del settore, e restituisca alle regioni le proprie competenze legislative in materia di liberalizzazione delle aperture e degli orari del commercio». Nell’Ordine del giorno De Ferrari invita anche Toti a lavorare in Conferenza Stato-Regioni per presentare un documento unitario che manifesti la volontà comune di modificare l’attuale normativa e dare, così, alle regioni una maggiore agibilità su un tema che era e deve tornare di competenza locale. «Sulle aperture selvagge serve un deciso passo indietro e una svolta a livello legislativo che rimetta al centro la dignità del lavoratore rispetto alla logica del mero profitto e migliori la qualità della vita dei cittadini liguri e delle loro famiglie” conclude De Ferrari».

Martedì 24 aprile 2018 alle 14:00:31
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News