Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 09.00 del 21 Agosto 2018

Bando Periferie, Pd: «Il silenzio di Bucci non è accettabile»

Bando Periferie, Pd: «Il silenzio di Bucci non è accettabile»

Liguria - «Con il decreto Milleproroghe, il Governo gialloverde mette in discussione 111 milioni già stanziati per tutta la Liguria, di cui 18 milioni per il Comune di Genova e 40 milioni per la Città Metropolitana. Viene stravolto il Bando Periferie, voluto dal centrosinistra per riqualificare centinaia di quartieri delle nostre città, compresa Genova e le sue delegazioni, stoppando tutte le convenzioni non ancora firmate»: così i gruppi Pd Liguria e Genova.

«Questo significa mettere a rischio importanti progetti di riqualificazione, in alcuni casi già cantierati, pensati a beneficio degli abitanti delle aree più periferiche - aggiungono - Nella città metropolitana di Genova, i 40 milioni sono impegnati, ad esempio, sull'ammodernamento di edifici scolastici in 15 Comuni della provincia, tra cui a Genova il Liceo Mazzini (sedi di Sampierdarena e Pegli), il Liceo Lanfranconi (sedi Sestri e Voltri), il Liceo Linguistico Gobetti e il Liceo Scientifico Fermi di Sampierdarena, l'Istituto Calvino di Borzoli, l'Istituto Gastaldi di Rivarolo e l'Istituto Gaslini di Bolzaneto. Di fronte a questa situazione, occorre una battaglia bipartisan perché alla Camera il testo cambi e si salvino le convenzioni in essere. Sul tema ci aspettiamo una reazione anche da parte del Comune di Genova: il silenzio di Bucci non è accettabile», concludono.

Mercoledì 8 agosto 2018 alle 19:52:20
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova
































Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News