Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 19.00 del 17 Luglio 2018

Bilancio di previsione, Pastorino: «Nessuna misura per sviluppo e per occupazione»

Bilancio di previsione, Pastorino: «Nessuna misura per sviluppo e per occupazione»

Liguria - «Una manovra di bilancio che chiude l'anno stancamente; e che per essere considerata la conditio sine qua non della gestione 2018 appare già da ora lacunosa. Serviranno molti interventi correttivi. La giunta Toti si è limitata a un lavoro ragionieristico, riducendo al ribasso alcune poste e cercando di recuperare denari, specialmente in sanità, a scapito dei servizi all'utente»: lo ha affermato il capogruppo di Rete a Sinistra / LiberaMente Liguria Gianni Pastorino a margine del voto sul Bilancio di Previsione di Regione Liguria 2018-2020.

«Il buco della sanità dimostra come la gestione in questo settore sia del tutto insufficiente, sia dal punto di vista degli utenti sia da quello organizzativo e amministrativo. Si cercano partner privati per riprodurre il modello lombardo e veneto, e al contempo si aumenta quel deficit pubblico che poi produce il taglio delle prestazioni, soprattutto quelle rivolte alla popolazione più fragile. Un risultato sconcertante: se aggiungiamo la totale assenza di misure per lo sviluppo, e quindi per l'occupazione, si traduce in un risultato blando, stanco - ha aggiunto Come stanca è stata la discussione in aula di questi ultimi 3 giorni, che ha visto le opposizioni uniche protagoniste di fronte a una maggioranza senza argomenti, che non giustifica le sue scelte e si limita all'alzata di mano anche su documenti di primo piano come la stabilità e il bilancio di previsione».

«È difficile dare un giudizio, se non di profonda insufficienza. Il presidente Toti afferma che negli ultimi 2 anni le riforme strutturali sono state molte: evidentemente non se ne è accorta la gente, visto che da più parti emerge come la Liguria sia una delle regioni italiane in cui si vive peggio», ha concluso.

Venerdì 22 dicembre 2017 alle 22:30:07
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova
































Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News