Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 09.30 del 18 Ottobre 2018

Entroterra, Boitano: «Costo del carburante elevato, intervenga la Regione»

Entroterra, Boitano: «Costo del carburante elevato, intervenga la Regione»

Liguria - Il consigliere regionale Giovanni Boitano ha presentato stamane alla giunta e all’assessore competente una interrogazione in merito alla situazione delle stazioni di servizio presenti nell’entroterra che poco a poco rischiano di scomparire.

«La proposta di legge in materia di distribuzione carburanti stradali e autostradali che presto sarà portata all’attenzione del consiglio regionale – afferma Boitano – non può prescindere dal prendere in esame la disparità tariffaria. L’entroterra è penalizzato dai costi eccessivi, rispetto alle città e alla principali località della costa, del carburante, per responsabilità che non sono certo dei gestori, visto che sono i primi a pagarne le conseguenze».

«Se il costo del carburante è maggiore – spiega Boitano – i potenziali clienti finiscono per rivolgersi altrove, conseguentemente ne soffre l’economia del territorio. Ogni distributore chiuso vuol dire perdita di posti di lavoro, ad essere penalizzati sono in modo particolare le persone anziane, quanti usano l’automobile per brevi spostamenti all’interno del proprio Comune di residenza. Inutile parlare di rilancio del territorio – conclude Boitano – se in merito al trasporto pubblico, servizi primari e costo del carburante la Regione Liguria non interviene con una reale politica tesa a favorire i piccoli Comuni dell’entroterra».

Venerdì 28 settembre 2018 alle 11:00:47
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News