Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 12.30 del 22 Ottobre 2018

Festa della Liberazione, Boitano e Senarega ricordano Gaetano Capurro

Festa della Liberazione, Boitano e Senarega ricordano Gaetano Capurro

Liguria - Questa mattina i consiglieri Giovanni Boitano e Franco Senarega hanno partecipato, ad Avegno, alla cerimonia in cui è stata scoperta una targa in memoria di Gaetano Capurro, il giovane contadino che l’11 aprile 1945 aveva soccorso una donna, rimasta gravemente ferita dopo essere entrata in un campo minato. Capurro non esitò a rischiare la propria vita nel tentativo di salvare la donna.

«Negli anni terribili e bui della guerra e dell’occupazione tedesca – dichiara Boitano - molti uomini e donne, diciamo comuni, si sono distinti in azioni di coraggio e di grande umanità per salvare altre persone. Sono episodi spesso poco conosciuti, ma che vanno valorizzati per restituire alla Resistenza un significato più ampio e completo».

«Ringrazio il Sindaco di Avegno e tutta l'amministrazione - dichiara Senarega - per avermi permesso di conoscere la storia di un uomo, con la u maiuscola, coraggioso e generoso, che nel 1945 ha messo a serio rischio la propria giovane vita per soccorrere una donna ferita da una mina antiuomo.
E’ giusto rendere onore a Gaetano Capurro».

Mercoledì 25 aprile 2018 alle 12:20:48
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News