Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 12.10 del 22 Novembre 2018

Maltempo, Pastorino: «Toti chieda lo stato di emergenza nazionale»

Maltempo, Pastorino: «Toti chieda lo stato di emergenza nazionale»

Liguria - Nelle scorse ore il capogruppo di Rete a Sinistra / LiberaMente Liguria Gianni Pastorino ha scritto al presidente Toti, sollecitandolo a compiere con urgenza tutto il necessario affinché siano dichiarati lo "Stato di Emergenza Nazionale" e lo "Stato di Calamità Naturale" a seguito dell'alluvione che si è abbattuto ieri sulla Liguria.

«Da questa mattina siamo impegnati in una serie di sopralluoghi a ponente e a levante di Genova: abbiamo visto cosa è successo ad Arenzano, Cogoleto e su tutto il litorale del ponente genovese. Sappiamo inoltre quello che è successo a Rapallo e in moltissimi altri comuni rivieraschi. Vista la situazione non abbiamo esitato a scrivere immediatamente a Toti perché sia dichiarato lo stato di emergenza nazionale – dichiara Pastorino - La conta dei danni va progressivamente definendosi: i nubifragi delle ultime ore hanno compromesso seriamente numerose località costiere e dell'entroterra, mettendo a rischio strade e trasporti, ma anche tantissime attività economiche e aziende agricole. Scenario angosciante; difficilissimo tornare alla normalità».

«Ancora una volta emerge con chiarezza la fragilità del nostro territorio, martoriato da decenni di cementificazione indiscriminata, da un lato, e dall'altro da un progressivo e costante abbandono delle aree interne – sottolinea Pastorino - Manca sia la manutenzione, sia, probabilmente, la programmazione di interventi strategici a difesa delle coste. Frane e smottamenti sono un triste monito, plastica rappresentazione di un disegno politico non improntato alla sostenibilità. Un male pagato a caro prezzo da tutta la comunità dei liguri. Ci domandiamo: per quanto tempo ancora dovremo pagare?».

Martedì 30 ottobre 2018 alle 15:30:52
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News