Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 18.23 del 11 Dicembre 2018

Monte di Portofino, Senarega: «Troppi infortuni, servono misure di prevenzione»

Monte di Portofino, Senarega: «Troppi infortuni, servono misure di prevenzione»

Liguria - «Troppi incidenti a escursionisti sul Monte di Portofino con conseguenti interventi di squadre di soccorso ed elicottero, che rappresentano un costo per la collettività. Pertanto, occorre portare avanti azioni di prevenzione, informazione e sensibilizzazione in particolare nei confronti di chi usufruisce dei sentieri a scopo turistico»: così Franco Senarega, capogruppo regionale Lega Nord Liguria-Salvini.

«Oggi in Consiglio regionale, rispondendo a una mia interrogazione, l'assessore ai Parchi Stefano Mai ha riferito che i sentieri sono mantenuti e segnalati bene (incluse le indicazioni sulle difficoltà dei percorsi). Tuttavia, si continuerà a monitorare la situazione per migliorare la prevenzione sul territorio, uno dei più belli del mondo che deve essere visitato in piena sicurezza - aggiunge - In tal senso, attualmente è anche allo studio l'applicazione sui cartelli informativi di un codice digitale 'QR' per localizzare più puntualmente e velocemente eventuali escursionisti in difficoltà - I transiti sui sentieri del Monte di Portofino sono tra i 100 e i 130mila all'anno. Il percorso più soggetto a infortuni risulta quello delle Batterie verso San Fruttuoso di Camogli», conclude.

Mercoledì 7 novembre 2018 alle 12:45:53
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News