Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 19.10 del 10 Dicembre 2018

Nassiriya, Muzio e Vaccarezza: «Venga inaugurato uno spazio per ricordare i caduti»

Nassiriya, Muzio e Vaccarezza: «Venga inaugurato uno spazio per ricordare i caduti»

Liguria - A quindici anni dalla strage di Nassiriya, i consiglieri regionali di Forza Italia Claudio Muzio ed Angelo Vaccarezza ricordano e rendono onore ai caduti rilanciando la proposta di intitolare loro uno spazio all’interno del palazzo della Regione in piazza De Ferrari.

«E’ una proposta che abbiamo depositato alcuni mesi fa – dichiarano i due consiglieri – ma che purtroppo non è ancora passata alla discussione e alla votazione da parte dell’Aula di via Fieschi, principalmente a causa delle urgenze ed emergenze conseguenti al crollo del viadotto Morandi e alle calamità che hanno colpito la Liguria negli ultimi tempi».

«Ci auguriamo però, anche in ragione della ricorrenza dei 15 anni dall’attentato, che la nostra iniziativa possa presto essere presa in esame dal Consiglio Regionale – proseguono Muzio e Vaccarezza - affinché la Liguria possa solennemente e stabilmente onorare i militari e i civili che il 12 novembre 2003 rimasero vittime del terrorismo islamico a Nassiriya».

«Queste persone, impegnate nelle missioni internazionali di peacekeeping e nella difesa della popolazione locale, hanno servito la Patria con dedizione e abnegazione ed hanno sacrificato la loro vita in nome della pace e della libertà. In questo 12 novembre – concludono i due consiglieri regionali di Forza Italia – ricordiamo grati e commossi i loro nomi, il loro coraggio, il loro esempio, che incarna valori che sono a fondamento della nostra civiltà e della nostra nazione e che non devono assolutamente andare perduti. E’ questa la ragione della nostra iniziativa».

Lunedì 12 novembre 2018 alle 15:30:12
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News