Notizie cronaca genova Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 21.25 del 21 Maggio 2018

Niente nucleare, Toti e Rixi: «Coscienza a posto»

Niente nucleare, Toti e Rixi: «Coscienza a posto»

Liguria - «La Regione ha la coscienza a posto. Siamo ovviamente dispiaciuti che la commissione di valutazione sul nuovo sito Enea abbia ritenuto non attinenti a tutte le loro esigenze le location proposte da Regione Liguria; valutazione analoga, d'altra parte, è stata data alle aree proposte da Puglia, Abruzzo, Emilia Romagna, Piemonte, Campania e Veneto, nonostante queste regioni avessero offerto risorse aggiuntive rispetto alla già generosa offerta del nostro ente in termini di contributi economici»: così il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti e l'assessore allo sviluppo economico Edoardo Rixi hanno commentato la notizia della graduatoria approvata dal Cda Enea che esclude le proposte avanzate dalla Regione Liguria - tra cui parte quella che sarà la futura ex area Enel - per la localizzazione del Centro di eccellenza internazionale per la ricerca sulla fusione nucleare.

«Nelle valutazioni di Enea - proseguono Toti e Rixi - evidentemente ha prevalso la presenza dell'ente di ricerca nella città di Frascati in Lazio, scelta infatti come sede di questo ulteriore sviluppo. I progetti presentati da Regione Liguria nei punteggi attribuiti si sono dimostrati comunque coerenti con le richieste, nonostante le difficoltà strutturali che il nostro territorio sconta ormai da molti anni e che questa amministrazione sta faticosamente cercando di colmare. Spiace dover constatare ancora una volta l'atteggiamento distruttivo delle opposizioni che, dopo aver contribuito alla mancanza di competitività di questo territorio con decenni di inerzia delle loro amministrazioni oggi, senza alcun titolo, si permettono di giudicare gli sforzi compiuti per portare sviluppo e occupazione di qualità nella nostra terra. Ci sembra che questo giocare al tanto meglio tanto peggio non abbia portato loro grande fortuna nelle vicende politiche degli ultimi anni».

«Per quanto riguarda le aree oggetto del bando - concludono Toti e Rixi - rimane immutata la volontà della Regione di contribuire a progetti di rilancio e crescita coerenti con le vocazioni industriali e di ricerca dei siti che le ospitano».

Giovedì 5 aprile 2018 alle 09:30:33
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova
































Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News