Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 21.00 del 15 Novembre 2018

Ponte Morandi, Muzio: «Il governo non sacrifichi Genova per interessi politici di parte»

Ponte Morandi, Muzio: «Il governo non sacrifichi Genova per interessi politici di parte»

Liguria - «Non vorrei che per raccogliere voti in più a livello nazionale si sacrificasse Genova: la città e la gente che sta soffrendo non lo meritano. Ognuno si metta la mano sulla coscienza al di là degli schieramenti, dei partiti, della propria appartenenza, e guardi al futuro di Genova, che non può essere subordinato agli interessi politici di qualcuno»: lo ha dichiarato Claudio Muzio, consigliere regionale di Forza Italia, intervenendo in Aula nel corso del dibattito sul decreto del governo su Ponte Morandi.

«Abbiamo visto all’opera – ha proseguito Muzio - il nostro presidente Toti e il sindaco Marco Bucci, che hanno agito nell’emergenza come meglio non si poteva. Da loro dobbiamo prendere esempio, e da loro devono prendere esempio coloro che ci governano a Roma: devono assumersi la responsabilità di rivedere il decreto, non con dei palliativi, ma con interventi coraggiosi; devono assumersi il coraggio e la responsabilità di azioni all’altezza della tragedia che ha colpito Genova, città che ha dato ampio sostegno all’una e all’altra forza di governo».

«Genova – ha concluso il consigliere regionale di Forza Italia - è coraggiosa. I genovesi ed i liguri sono coraggiosi. Hanno dato il via ad azioni che hanno cambiato la storia. Teniamolo presente tutti, soprattutto chi ci governa».

Martedì 2 ottobre 2018 alle 13:30:10
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News