Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 07.30 del 25 Settembre 2018

Rixi in Procura: "Nessuna spesa pazza"

Rixi in Procura: `Nessuna spesa pazza`

Liguria - "Le spese sostenute erano tutte legate alla mia attività sul territorio in qualità di consigliere e alle proposte di legge avanzate durante la legislatura": lo ha detto in aula oggi l'assessore regionale allo Sviluppo economico della Liguria e segretario della Lega Nord Liguria Edoardo Rixi in aula nel corso del processo sulle cosiddette 'spese pazze' in regione in cui è imputato insieme ad altre 22 persone. Il processo riprenderà il 16 ottobre quando inizieranno a essere sentiti i testimoni.

Spese - L’assessore regionale Rixi, difeso dall'avvocato Maurizio Barabino, è stato sentito per circa tre ore e mezza, e ha ricostruito tutti i vari passaggi delle spese che gli sono state contestate dalla procura. Secondo l'accusa, sostenuta dal pm Francesco Pinto, “i consiglieri dei vari partiti avrebbero speso soldi pubblici in cene, viaggi, gite al luna park, birre, gratta e vinci, ostriche, fiori e biscottini”.

Lunedì 9 ottobre 2017 alle 21:00:49
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News