Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 18.00 del 16 Novembre 2019

Senarega contesta l'aumento delle tariffe dell’acqua per uso agricolo

Senarega contesta l´aumento delle tariffe dell’acqua per uso agricolo

Liguria - Franco Senarega (Lega Nord Liguria-Salvini) ha presentato un’interrogazione in cui ha chiesto alla giunta quali iniziative intraprenderà per tutelare le aziende agricole e floricole di fronte al possibile aumento del costo dell’acqua. Il consigliere ha ricordato che il gestore idrico Ireti avrebbe intenzione di aumentare le tariffe dell’acqua per uso agricolo, aumentando il costo da € 0,67 a metro cubo a € 1,41 mutando anche la tariffazione, il cui calcolo avverrebbe non più sul consumo presunto di acqua, ma su quello effettivo. Secondo Senarega questo incremento metterebbe in seria difficoltà le imprese agricole e floricole situate maggiormente nel ponente ligure per le quali l’acqua è un bene indispensabile anche e soprattutto per il tipo di produzione effettuata
L’assessore all’agricoltura Stefano Mai ha spiegato che la competenza si questa materia è dei gestori del servizio e della Provincia: "Abbiamo comunque svolto un’azione di sensibilizzazione segnalando che questo aumento incide pesantemente sulle aziende agricole, in particolare nel settore floricolo, che sono già state messe a dura prova". L’assessore ha auspicato che sia attuata una diversa "rimodulazione delle tariffe per non danneggiare ulteriormente le nostre aziende".

Mercoledì 6 novembre 2019 alle 11:24:27
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova


































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News