Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 21.15 del 25 Settembre 2018

Spese pazze in Regione: c'è anche Vattuone tra i 19 rinvii a giudizio

I consiglieri avrebbero usato soldi pubblici per acquisti personali

INCHIESTA "SPESE PAZZE"
Spese pazze in Regione: c´è anche Vattuone tra i 19 rinvii a giudizio

Liguria - Al termine dell'udienza preliminare nell'ambito dell'inchiesta spese pazze, il gup Massimo Cusatti ha elencato i 19 (ex e attuali) consiglieri regionali liguri rinviati a giudizio per i fatti risalenti alla legislatura 2005-2010.

Secondo l'accusa i consiglieri avrebbero usato soldi pubblici per acquisti personali. Nella cerchia di questi nomi spunta anche quello di Vito Vattuone, senatore del Partito Democratico.

L'accusa per tutti e 19 è di peculato. Il pm Massimo Terrile aveva indagato Matteo Rosso (attuale consigliere regionale di Fratelli d'Italia), Alessio Sasio, Luigi Morgillo, Vincenzo Nesci, Franco Orsi, Gabriele Saldo, Gino Garibaldi e Pietro Oliva per Forza Italia. Per il Pd Vito Vattuone, Michele Boffa, Luigi Cola, Nino Miceli, Ezio Chiesa, Moreno Veschi e Minella Mosca. Cristina Morelli e Carlo Vasconi per i Verdi e per Rifondazione comunista Giacomo Conti. Infine per l'allora Alleanza Nazionale rinviato a giudizio Gianni Plinio, passato a Casapound.

Venerdì 6 aprile 2018 alle 15:27:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News