Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 19.00 del 17 Agosto 2019

Turismo, Tosi: «Bene quanto fatto, anche se in ritardo»

Turismo, Tosi: «Bene quanto fatto, anche se in ritardo»

Liguria - «Finalmente quasi dopo quattro anni di battaglie in Consiglio regionale, la Giunta Toti e l'assessorato competente hanno capito che dovevano spendere di più per la promozione turistica della nostra bellissima regione. Siamo oltremodo felici che le vacanze di Pasqua e i ponti siano andati bene per gli operatori turistici, perché siamo liguri e amiamo la nostra terra. Tuttavia, ora bisogna continuare con lo stesso impegno e non crogiolarsi sui risultati delle festività appena trascorse, che (si sa) quando 'cadono' nel periodo giusto come è avvenuto quest'anno è normale che una regione come la Liguria ne tragga vantaggio. Sulla promozione turistica occorre dunque ancora fare molto e possibilmente meglio (perché al meglio non c'è mai limite)»: così, il consigliere regionale Fabio Tosi.

«Ci auguriamo che tutta questa accelerazione non sia stata messa in campo per soli fini politici: le elezioni europee sono alle porte e guarda caso fra i candidati c'è anche un assessore al turismo di nostra conoscenza. Al quale rivolgiamo una richiesta: se ancora non lo avete fatto, rimuovete dagli aeroporti italiani e francese il manifesto che ritrae i monti emiliani e sostituitelo, se volete pubblicizzare i bellissimi territori dell'Aveto, con una veduta in cui si vedano soprattutto il Monte Bue e il Maggiorasca. Perché la geografia non è una questione di punti di vista. E la Val d'Aveto, con le sue infinite peculiarità, ve ne sarà di certo grata».

Venerdì 3 maggio 2019 alle 11:00:08
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova


































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News