Notizie cronaca genova Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 09.55 del 26 Maggio 2018

"Uno sport per amico": il basket integrato per favorire l'inclusione

`Uno sport per amico`: il basket integrato per favorire l´inclusione

Liguria - Sono 60 i ragazzi dai 12 ai 19 anni che, a quattro mesi dall’avvio del progetto Uno Sport per Amico, frequentano regolarmente gli allenamenti settimanali di Basket Integrato, nei 3 centri sperimentali aperti ad Albenga, nella palestra del Liceo Scientifico, ad Alassio, nelle palestre della Scuola Alberghiera e dell’Istituto Comprensivo.


Il Basket Integrato ha consentito agli alunni con disabilità di carattere psichico, comportamentale e relazionale, di giocare fianco a fianco ai compagni normodotati grazie ad un regolamento innovativo senza alcuna distinzione di capacità psicofisiche, di sesso, di origine.

I ragazzi iscritti alla disciplina provengono da un bacino d’utenza che spazia da Loano, Diano Marina e i relativi entroterra, sono studenti delle Scuole Medie di Alassio, degli Istituti Giancardi-Gallilei-Aicardi di Alassio-Albenga e del Liceo G. Bruno di Albenga.
Sono ragazzi e ragazze che non avevano mai giocato a pallacanestro e altri che invece militano, o hanno militato, nelle squadre giovanili di varie Società del territorio come Pallacanestro Alassio, Basket Ceriale e Garassini Loano.

In particolare nel centro di Albenga è in corso una importante sperimentazione, seguita dal team di psicologi e pedagogisti che supportano i diversi percorsi di avviamenti allo sport, che vede allenarsi insieme gli studenti delle 4 e 5 del Liceo Sportivo con i ragazzi dell’Associazione Down di Albenga.

Tutti gli allenamenti prevedono 30 minuti di apprendimento dei fondamentali individuali e di squadra e 60 minuti di partita in cui giocano 3 ragazzi normodotati e 2 diversamente abili.
Il trait d’union per tutti è il divertimento insieme, attraverso la pallacanestro, con i più forti che rispettando e aiutando i meno forti, imparano da chi la genetica ha concesso meno opportunità, la costanza, la determinazione e l’umiltà a migliorarsi.

Domenica 22 aprile 2018 alle 10:25:48
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova
































Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News