Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 07.30 del 25 Settembre 2018

Derby del Bracco, sale la febbre. Gozzi: "Miglior Spezia di sempre"

Derby del Bracco, sale la febbre. Gozzi: `Miglior Spezia di sempre`

Liguria - Alfredo Aglietti contro lo Spezia cercherà di portare a casa la centesima vittoria personale in campionati professionistici. Ma il tecnico di San Giovanni Valdarno conosce bene le difficoltà del derby contro una squadra in salute, che ha interrotto la sua striscia positiva soltanto nell'ultima gara, a Carpi, dopo un lungo filotto di risultati positivi e di porte blindate. Dovrà farlo senza il promesso sposo Niccolò Giannetti, un affare che l'Entella aveva cercato di concretizzare nell'ultima ora di mercato, saltato per questioni di documenti, lasciando tutto l'ambiente sbigottito. Ci ha pensato il presidente Gozzi a spiegare alla piazza i perché del mancato arrivo dell'ex attaccante dello Spezia: "Operazione difficile perchè parliamo di un giocatore di serie A che ha giocato titolare anche domenica scorsa: voleva una squadra di massima serie ma non ci è riuscito e alle 20 ci siamo ritrovati a parlare con lui. Ma a quel punto serviva il consenso del Cagliari, arrivato intorno alle 22.50. Abbiamo mandato in Sardegna i fogli necessari alla firma ma in quel momento l'ingolfamento della segreteria del Cagliari non ha permesso di chiudere queste operazioni. Nemmeno loro infatti sono riusciti a risolvere l'operazione Farias. Ma noi non abbiamo niente da rimproverarci e adesso ci stiamo guardando intorno perché abbiamo bisogno di una punta e cercheremo di pescare dal mercato dagli svincolati".
Gozzi vuole entusiasmo, sa che in certe partite il fattore pubblico può essere determinante e legge la gara di lunedì con grande lucidità: "Il derby si carica da solo, il Comunale si riempie a prescindere. Ci sarà il soldut ma avremo anche tantissimi spezzini e quindi avremo bisogno della nostra gente, della loro voce. Giochiamo contro lo Spezia più forte degli ultimi anni, fare risultato contro di loro sarebbe una magnifica svolta rispetto alle ultime prestazioni".

L’Entella ha vinto una sola partita nelle ultime sei giornate, 2-1 in casa sul Novara il 28 dicembre; nel mezzo un pareggio e quattro sconfitte. Aglietti – in questo momento – sta facendo peggio di Castorina, come media punti/partita: 1 netto per l’attuale coach biancoceleste contro 1,08 di Castorina. Ma febbraio per le sue squadre è sempre un mese d'oro: per Aglietti nella storia media punti/partita di 1,72, frutto di un bilancio composto da 14 vittorie, 8 pareggi e 7 sconfitte in 29 partite giocate. L’Entella è la formazione più distratta della Lega B 2017/18 nei primi 15’ di gara: 9 i gol subiti dai biancocelesti nel primo quarto d’ora di partita. Entella e Spezia sono due delle 6 squadre cadette 2017/18 che hanno subito meno espulsioni dopo 23 giornate: 1 per parte, come Empoli, Foggia, Bari e Cittadella. Per quanto riguarda altre curiosità Pablo Granoche è arrivato a 95 reti in Lega B, considerata la sola regular season. “El Diablo” “vede” quota 100, primo straniero della storia che raggiungerebbe questo importante traguardo nel torneo cadetto italiano.

Venerdì 2 febbraio 2018 alle 19:45:04
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News