Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 19.30 del 23 Settembre 2019

L'Entella si regala una notte da sogno: Schenetti buca Agazzi e Cremonese ko in casa

Seconda vittoria consecutiva per gli uomini di Boscaglia. Ora la sosta, poi Frosinone.

L´Entella si regala una notte da sogno: Schenetti buca Agazzi e Cremonese ko in casa

Liguria - Cremonese: Agazzi; Caracciolo, Claiton, Ravanelli; Mogos, Arini (18' st Piccolo), Castagnetti, Deli, Renzetti; Ciofani, Palombi (45' st. Soddimo). All. Rastelli. A disp: A disp.: Ravaglia, Volpe, Hoxha, Migliore, Zortea, Bianchetti, Soddimo, Boultam, Cella, Girelli, Piccolo.

Entella: Contini; Coppolaro, Pellizzer, Chiosa, Sala; Eramo, Paolucci, Nizzetto; Schenetti (31' st Sernicola); Mancosu (43' st De Luca), Morra (23' st Crimi). All. Boscaglia. A disp: Paroni, Borra, Crialese, De Luca G., Crimi, Currarino, Adorjan, De Luca M., Bonini, Toscano, Sernicola, Poli.

Arbitro: Baroni di Firenze

Pre Partita
L'Entella scende in campo allo Zini di Cremona contro i padroni di casa con gli stessi undici che hanno battuto il Livorno nell'esordio di campionato. Con Contini in porta, la difesa è composta da Coppolaro, Pellizzer, Chiosa e Sala. A centrocampo agiscono Eramo, Paolucci e Nizzetto. Morra e Mancosu i due attaccanti supportati da Schenetti. La Cremonese, che ha chiuso per Valzania, si affida a un 3-5-2 con Agazzi tra i pali, difesa composta da Caracciolo, Claiton e Ravanelli. A centrocampo sulle fasce spazio a Mogos e Renzetti con Arini, Deli e Castagnetti in mezzo. In attacco la coppia decisa da Rastelli è formata da Ciofani-Colombi

Primo tempo
Primi minuti di gara tra Cremonese ed Entella giocate su ritmi bassi con le difese mai impegnate. La prima occasione è al 7’ da parte dei biancazzurri su punizione concessa dall’arbitro per atterramento di Paolucci da parte di Arini. La battuta è affidata a Schenetti che impegna Agazzi bravo a mandare in corner. Dagli sviluppi del corner poi Eramo non trova lo spazio per colpire il pallone. L’Entella attacca alla ricerca del vantaggio ma la Cremonese tiene sventando i pericoli.

Prima la traversa poi il vantaggio firmato da Schenetti
L’Entella non si arrende e al 21’ colpisce la traversa con un colpo di testa di Chiosa. E’ la seconda occasione allo stadio Zini da parte degli ospiti scesi in campo senza timore. Al 23’ arriva il vantaggio meritato: Mancosu trova Schenetti che in area di rigore con il destro batte Agazzi. Al 26' gli ospiti vanno vicini al raddoppio con Nizzetto su punizione ma il pallone termina in corner.

La Cremonese cerca il pareggio ma l'Entella tiene e va al riposo in vantaggio
La Cremonese fino a questo momento mai pericoloso si affaccia dalle parti di Contini al 31’ quando il tiro di Palombi termina fuori di poco. La pressione da parte dei padroni di casa si fa più insistente e al 34’ arriva la conclusione di Deli con il pallone che però esce sul fondo. L’Entella però c’è e cerca appena può gli spazi per trovare il raddoppio: al 36’ in area di rigore Mancosu cerca la conclusione ma il tiro è debole e Agazzi para senza problemi. Al 43' Colombi calcia da fuori area e il pallone finisce in corner: dalla bandierina sfuma l'azione per i padroni di casa. Dopo due minuti di recupero Baroni manda tutti negli spogliatoi.

Secondo Tempo
La ripresa inizia con un cambio per Rastelli: fuori Palombi e dentro Soddimo. E' però l'Entella rendersi pericolosa con un tiro da fuori area deviato in corner. Al 5' la Cremonese si fa vedere dalle parti di Contini con Soddimo che però manda alto da pochi passi. Pochi minuti di gara molto vivaci con gli ospiti che provano a sfruttare gli spazi lasciati dai padroni di casa in avanti alla ricerca del pareggio. Al 20' l'Entella può andare sul 2-0 ma Morra spreca tutto sbagliando la conclusione

Gara aperta, occasioni da entrambe le parti
Un secondo tempo emozionante con Cremonese ed Entella che non si nascondono. Al 57' la formazione di Rastelli cerca la conclusione di Soddimo che termina alto e un minuto dopo è Nizzetto a calciare con Mogos che salva di petto. L'esterno destro poi colpisce di testa ma Contini fa sua la sfera.

Ultima parte di gara allo Zini: i due mister inseriscono forze fresche
Rastelli e Boscaglia iniziano a variare i ventidue in campo: il mister di casa dopo il cambio di Soddimo per Palombi, toglie Arini e inserisce Piccolo, mentre Boscaglia si copre con Crimi al posto di Morra. Al 25' è Deli a impensierire la difesa dell'Entella ma Contini non si fa sorprendere. La Cremonese attacca in massa per trovare il varco giusto nella difesa ospite che però tiene e respinge tutti gli assalti. Nel finale i padroni di casa a testa bassa le tentano tutte ma non basta, anzi nel finale rischia di capitolare ancora ma De Luca trova Agazzi bravo a respingere di piede. Finisce qui, l'Entella centra la seconda vittoria consecutiva con il punteggio di 1-0. Dopo la sosta al Comunale arriva un'altra favorita del campionato cadetto, il Frosinone.

Sabato 31 agosto 2019 alle 22:55:11
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova


































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News