L'Associazione "Nuovi Sentieri" presenta "SPIRITUAL ART FESTIVAL"

L'Associazione "Nuovi Sentieri" presenta "SPIRITUAL ART FESTIVAL"

L'appuntamento è dal 2 al 17 aprile. Inaugurazione ore 16,30 in Via Malta 4/5

Genova - Per la prima volta a Genova un festival interamente dedicato allo spirito, al pensiero e alla creatività, attraverso quindici giorni ricchi di incontri, workshop, corsi e una mostra d’arte collettiva.

I colori parlano di noi? Come rappresentiamo i nostri sogni? Cosa succede dentro di noi quando svuotiamo un cassetto? Perché colorare i Mandala dà serenità? Quali sono i benefici della cristalloterapia?

A queste e altre domande risponderanno esperti, che attraverso corsi pratici e teorici guideranno i partecipanti alla scoperta del proprio mondo interiore con tecniche creative appartenenti a diverse discipline. Ed è così che attraverso un disegno e il test dei colori di Luscher possiamo comprendere le fasi evolutive del carattere umano (incontro I colori parlano di noi), mentre dai segni tracciati su un foglio possiamo capire meglio come sintonizzarci al meglio con l’emisfero destro del nostro cervello (workshop di Disegno evolutivo). Se invece siamo curiosi di comprendere l’arte di Dalì e del Surrealismo, che nasce dal nostro inconscio, c’è il workshop di Disegno Onirico per “fotografare” la nostra anima e comprenderne i misteri più affascinanti.

Chi invece vuol cambiare arredamento o mettere su casa può farlo anche pensando alla cura del proprio spirito attraverso la scelta dei tessuti, dei colori, dei mobili e alla loro disposizione, grazie all’incontro Le case raccontano, le case trasformano, mentre chi vuole entrare in un atelier diverso dal solito, può partecipare a quello arteterapeutico con il Laboratorio esperienziale di introduzione all’arteterapia. Chi poi vuol fare un’esperienza di meditazione e auto-guarigione, liberandosi da ansia e stress, ha a disposizione il workshop Mandala: lo specchio del sé.

Infine, dal momento che l’arte nasce dall’inconscio e dall’impulso creativo, durante tutto il corso dell’evento sarà possibile visitare la mostra collettiva L’universo del sé, a cura di Loredana Trestin, in cui artisti internazionali rappresentano, attraverso tecniche diverse, spiritualità e simbolismo, regalando un’esperienza quasi mistica, che accompagna il fruitore a una profonda riflessione sul proprio Io in relazione all’universo che ci circonda.

Espongono: Gianfranco Bianchi, Mara Bragagnolo, Carlo Busetti, Silvia Bussolo, Michele Cea, Sabrina Costa, Francesca Faggi, Marco Faggi, Anna Ferrari, Davide Foschi, Silvia Frau, Vilma Lando, Simona Leveratto, Ferdinando Marchese, Rosella Maspero, Francesca Molinari, Anna Morando, Fiamma Morelli, Giorgio Pica, Joe Russo, Claudio Sireci, Nicola Soriani, Sara Tadorni, Roberto Tigelli, Fulvia Vanacore

Orari: tutti i giorni dalle 10.00 alle 18.30
Ingresso gratuito alla mostra.
Corsi e workshop a pagamento.

Per tutta la durata del Festival le pratiche corporee saranno effettuate gratuitamente

L’Associazione NUOVI SENTIERI
L’associazione, che ha sede in Via Malta 4/5, è nata a dicembre 2015 e ha come scopo la promozione di attività sociali e culturali per lo sviluppo armonico di corpo, mente e spirito, attraverso il movimento fisico e la cultura olistica, per sviluppare, riconoscere e ritrovare le potenzialità insite in ogni essere umano, la crescita personale, l’autoconoscenza e il proprio sentire interiore. L’associazione promuove lo sviluppo e la diffusione di attività sportive dilettantistiche in generale ed in particolare di quelle connesse alle cosiddette discipline olistiche (yoga, shiatsu, reiki, ecc.). Durante l’anno vengono proposti corsi e seminari con importanti relatori internazionali nell’ambito dello sviluppo umano, come Igor Sibaldi, Nicholas Caposiena, Claudio Trupiano, Roman Gireylo e altri ancora.

Per maggiori informazioni e approfondimenti su tutte le discipline praticate, i corsi e gli eventi Qui

PROGRAMMA
Sabato 2 aprile dalle ore 16.30 INAUGURAZIONE DELLA MOSTRA COLLETTIVA ”L’UNIVERSO DEL SÉ” con la partecipazione di Monica Petroni, presentata dall’artista Gianfranco Bianchi, che leggerà alcune poesie dal suo nuovo libro “Il Buio nell’Anima”.
ore 20.30 Incontro I COLORI PARLANO DI NOI con Loredana Trestin Incontro informativo sulle metodologie di scelta e di uso del colore secondo una visione e un approccio artistico attraverso il quale è possibile tracciare un’analisi caratteriale dell’uomo in tutte le sue fasi evolutive.

Sabato 9 aprile dalle 10.00 alle 12.30 Workshop DI DISEGNO EVOLUTIVO Con Simona Leveratto
Disegnare un viso, un fiore, un paesaggio, è un’esperienza unica e irripetibile che ci pone in una particolare condizione percettiva. Questo corso ha l’intento di accedere con fluidità alle modalità dell’emisfero destro, quindi a quella particolare condizione percettiva che ci permette di disegnare.

Domenica 10 aprile dalle ore 15.00 alle 18.00 WORKSHOP IL DISEGNO ONIRICO
Il Disegno Onirico è una tecnica creativa che permette uno “sguardo sull’anima” per entrare in contatto con quella parte profonda di noi, spesso addormentata o negata. Attraverso forme e colori viene portato alla luce il nostro mondo interiore come se fosse un sogno ad occhi aperti.

Venerdì 15 aprile ore 20.30 Incontro LE CASE RACCONTANO, LE CASE TRASFORMANO con Francesca Molinari
Osservando una casa sono molti gli aspetti dei suoi abitanti che si possono cogliere ed intervenendo attraverso la ristrutturazione o l’arredo è possibile modificare stati d’animo, energie disequilibrate, disagi.

Sabato 16 aprile dalle ore 10.00 alle 17.30 “UN ATELIER PER TE” con Irina Bosco
Corso base di arteterapia.

Domenica 17 aprile dalle 15.00 alle 18.00 Workshop “Mandala: lo specchio del sé” con Veronica Simeoni
Il disegno del mandala riveste un significato spirituale e rituale e attraverso un articolato simbolismo consente una sorta di viaggio iniziatico all’interno del sé. Il Mandala è una forma d’arte sacra, uno strumento di meditazione e di preghiera, centratura e specchio del proprio essere.






23/03/2016 17:00:26


© RIPRODUZIONE RISERVATA
Notizie di sport a Genova