Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 13.50 del 23 Agosto 2019

«Il ponente torna a godersi la passeggiata e la spiaggia di #Voltri»: boom di critiche sotto il post di Bucci

Polemica sui social
«Il ponente torna a godersi la passeggiata e la spiaggia di #Voltri»: boom di critiche sotto il post di Bucci

Ponente - «Dopo la mareggiata del 29 ottobre 2018 ,come promesso, il ponente cittadino potrà tornare a godersi la passeggiata e la spiaggia di #Voltri». Un post all'apparenza normale quello pubblicato dal Sindaco di Genova Marco Bucci, ma che ha suscitato svariate critiche da parte di alcuni genovesi, visibilmente stizziti dalle foto.

La polemica - «La situazione a stasera... governare a selfie non sempre conviene, di sicuro non giova alla città» si legge in un primo commento, mentre altri invitano «tutti quelli che commentano e non sono di Voltri a venire a fare una visita in passeggiata» o invitano il Primo cittadino di «recarsi a Voltri e controllare di persona prima di postare immagini non conformi». Ma non basta: «Interessante come, sia per la passeggiata che per la spiaggia, si facciano le foto unicamente dalla prospettiva che si aggrada... Peccato che poi chi ci abita si possa guardare intorno» commenta un terzo genovese, a cui si aggiungono altri ancora che insistono nel sottolineare che in una spiaggia «chiusa con mucchi di fango prelevati dal canale di calma di Pra, passeggiata aperta a metà» ci sia poco di cui godere. «Forse si è sbagliato di passeggiata» incalza qualcuno, e intanto la polemica non accenna a placarsi.
Le foto allegate ai commenti sono tutto fuorché rassicuranti: i lavori della passeggiata sembrano ben lontani da un'eventuale fine, e i voltresi - i quali, dopo 8 mesi, speravano vivamente di vedersi restituita l'area a mare già con l'inizio della bella stagione - sembrano non aver preso di buon grado il commento social del Sindaco sull'avanzamento degli stessi, lamentandosi inoltre in maniera sempre più forte della scelta di utilizzare sabbia e terriccio prelevati alla foce del torrente San Pietro, talmente sporca da conferire anche al mare un'aria quasi torbida.
In tutto questo, però, c'è ancora chi prende le parti di Bucci, sottolineando come nel post «c'è scritto che potrà tornare non che il lavoro è stato fatto e finito. Basta saper leggere».

Mercoledì 12 giugno 2019 alle 11:30:27
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova


































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News