Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 14.45 del 18 Aprile 2019

Fiamme a Cogoleto, 47 sfollati, chiusa la A10 | Video

Incendio notturno
Fiamme a Cogoleto, 47 sfollati, chiusa la A10<span class=´linkFotoA1Articolo´> | <a href=´/videogallery/grande-incendio-boschivo-nella-notte-a-cogoleto-2191.aspx´ class=´FotoVideoA1´>Video</a></span>

Ponente - Un vasto incendio ha interessato nella notte le alture di Cogoleto: 47 persone sono state evacuate dalle proprie abitazioni, squadre di Vigili del Fuoco e volontari da tutta la Liguria e dalle regioni limitrofe sono sul posto.

Ecco l'ultimo report dal COC della protezione civile del Comune di Cogoleto

Il fuoco è stato domato nelle parti basse dei quartieri di levante come Gioiello, Colombara Prino ecc., ivi compresa Isorella e le ville sull'Aurelia. NB. Il fuoco è presente ancora parzialmente in via Madonnina alta, via Chiappino, Maxetti e Pissarotta ed è sceso verso zona Loaga. In questa ultima zona tuttavia, la situazione è migliorata. Anche nel rimanente territorio interessato
si registra un miglioramento anche se le raffiche di vento, in diminuzione, non aiutano.
Al Don Milani il Comune ha accolto e sta assistendo circa 47 evacuati. Inoltre è stato richiesto ed ottenuto supporto alla Regione ed alla Prefettura. Il Nucleo di Pronto Impiego della CRI con sede alla Caserma Gavoglio di Genova, ha portato acqua potabile al Don Milani con un camion per l'assistenza alle persone evacuate.

CRI e Croce d'oro stanno operando sul campo per assistere a 360 gradi ed anche fornire acqua agli operatori sulla linea del fuoco. Il Gruppo comunale di protezione civile ed antincendio boschivo ha operato in via Ronco superiore a difesa delle persone e delle abitazioni.
Dal Centro Coordinamento Soccorsi presso la Prefettura di Genova hanno assicurato che all'alba interverranno due/tre Canadair. I giardinieri comunali sono intervenuti a difesa del Palazzetto dello Sport, e sulle palme della passeggiata a mare che avevano preso fuoco.
In questo momento stanno operando 60 vigili del fuoco provenienti da Genova, Spezia, Massa e Piacenza. Circa 30 sono i volontari Aib impegnati. Diversi i funzionari e gli operatori comunali impegnati da ieri sera.

Sono presenti al COC il Vicesindaco Costa, il Comandante provinciale dei Vigili del fuoco unitamente al Comandante VV.FF. Albino, il Comandante della Compagnia Carabinieri di Arenzano Maggiore Toscano, l'Assessore regionale alle foreste Stefano Mai, i responsabili CRI e Croce d'oro, il Gruppo comunale PC Aib di Cogoleto. Un prezioso contributo è stato fornito dalla protezione civile e Aib comunale del Comune di Arenzano. Inoltre è stata aperta per emergenza la Farmacia comunale e il punto vendita Coop. Anche Italgas ed Enel stanno monitorando la situazione. Enel inizierà a breve ad intervenire sulle interruzioni di corrente nelle zone di Capieso e Maxetti. Tra mezz'ora dovrebbero levarsi in volo i Canadair.
P.s Preziosa la fornitura di acqua da parte Briasco e il supporto con generi alimentari del Cafè del Mar. Al Don Milani insieme a Cri e Croce Oro anche gli Scout (dai primissimi minuti).
GUARDIA MEDICA 010354022 - 3293775991 - SOLO URGENZE

Martedì 26 marzo 2019 alle 07:20:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Video

26/03/2019 - Grande incendio boschivo nella notte a Cogoleto



Notizie Genova


































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News