Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 20.15 del 21 Luglio 2018

Fincantieri, operaio 43enne vola da 10 metri e muore

L'azienda: «Garantiamo sostegno ai familiari della vittima».

MORTE SUL LAVORO
Fincantieri, operaio 43enne vola da 10 metri e muore

Ponente - Un operaio è caduto da dieci metri ed è morto sul colpo: la vittima, un 43enne, stava lavorando su impalcatura nel bacino di carenaggio a Fincantieri, a Sestri Ponente.

Dinamica - Da quanto è emerso la vittima stava compiendo lavori di saldatura ed era dipendente di una ditta appaltatrice. L'uomo era al lavoro al ponte 11 ed è precipitato in quello che probabilmente sarà il vano ascensore della nave in costruzione.

Cordoglio - «Con riferimento all'incidente mortale avvenuto in serata presso il cantiere di Sestri Ponente, Fincantieri partecipa con profondo cordoglio al dolore della famiglia, garantendole sin d'ora il pieno sostegno – ha riferito l’azienda in una nota - La società sta assicurando alle autorità competenti il massimo impegno per l'accertamento delle cause che hanno provocato l'incidente mortale».

Sicurezza - «Regione Liguria esprime cordoglio per la vittima dell'incidente sul lavoro, avvenuto questo pomeriggio alla Fincantieri di Sestri Ponente. La giunta regionale si stringe intorno ai famigliari e ai colleghi di Salvatore Lombardo e ribadisce il suo impegno a garantire a tutti il diritto di lavorare in totale sicurezza. Di questo si è già discusso con i sindacati nella Cabina di Regia sul Lavoro e di questo si discuterà durante gli Stati Generali sul lavoro che si svolgeranno a luglio a Genova e in cui verranno messe sul tavolo proposte concrete e immediatamente attuabili per garantire maggior sicurezza a tutti i lavoratori».

Dialogo - «Esprimiamo profondo cordoglio per la morte dell'operaio di Fincantieri a Sestri Ponente. Ancora una volta purtroppo la cronaca ci porta drammaticamente all'attenzione l'importanza e l'urgenza di risposte efficaci al tema della sicurezza sui luoghi di lavoro»: così in una nota il Partito Democratico. «Occorre agire con concretezza per combattere questa triste realtà, lavorando insieme tra istituzioni, imprese, parti sociali. Perché il diritto a un lavoro sicuro sia la regola».

Mercoledì 13 giugno 2018 alle 20:40:53
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova
































Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News