Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 13.02 del 19 Agosto 2018

Il nuovo tutor fa le sue prime vittime, e non sono poche

Il nuovo tutor fa le sue prime vittime, e non sono poche

Ponente - Trecento multe in tre giorni; con una media di cento al giorno non si può dire che il nuovo tutor, installato sia in direzione ovest (Savona) che in direzione est (Genova) nel tratto tra Celle Ligure e Albissola, non si sia dato da fare. Dopo una prima fase di sperimentazione, il rilevatore di velocità è entrato in funzione il primo settembre 24 ore su 24 e rimarrà attivo con ogni condizione meteorologica.

Sanzioni - Il limite di velocità nel tratto controllato è di 110 km/h, eccetto per i mezzi che superano le 12 tonnellate. Se il limite viene superato di 40 km rispetto al numero consentito (quindi 150 km/h) la multa può variare tra i 527 e i 2108 euro con la decurtazione di 6 punti dalla patente. Prevista pure la sanzione accessoria della sospensione della patente da uno a tre mesi o da otto a diciotto nel caso di recidiva in un biennio.

Punti critici - L'obiettivo di Autostrade per l'Italia è ora quello di installare tutor fino a Genova per diminuire il più possibile il numero di incidenti. I rilevatori saranno posizionati nei punti già considerati come più critici.

Martedì 5 settembre 2017 alle 09:54:42
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova






VIDEOGALLERY



























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News