Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 14.45 del 18 Aprile 2019

Ilva: i lavoratori scendono in corteo, le modifiche alla viabilità | Video

Ilva: i lavoratori scendono in corteo, le modifiche alla viabilità<span class=´linkFotoA1Articolo´> | <a href=´/videogallery/ilva-la-fiom-occupa-lo-stabilimento-di-cornigliano-1608.aspx´ class=´FotoVideoA1´>Video</a></span>

Ponente - “Pacta sunt servanda” e “Fabbrica occupata”: questi i due striscioni che hanno aperto il corteo dei lavoratori Ilva di Cornigliano cui hanno aderito soltanto i lavoratori appartamenti alla Fiom Genova mentre la componente rsu di Uilm e Fim è rimasta nello stabilimento.

Richieste - Cori e slogan da parte dei dipendenti a difesa dell'Accordo di Programma che resta il punto fermo del sindacato nella trattativa nella vicenda Ilva: siglato nel 2005, prevede che a fronte della chiusura dell'attività a caldo dello stabilimento venisse attuato un percorso di continuità occupazionale e del reddito.

Occupazione - L'accordo, firmato da 5 ministeri oltre che da enti locali e Autorità portuale, era stato sottoscritto in un momento positivo per l'azienda con la finalità di una tutela ambientale per il territorio ed è stato lo strumento che ha permesso di mantenere i livelli occupazionali.

12.00 Il corteo è arrivato all’altezza della stazione di Cornigliano. E' momentaneamente bloccata via Cornigliano, l’accesso all’autostrada e l’accesso alla strada Guido Rossa.

13.30Il corteo è rientrato nello stabilimento di Cornigliano.

Lunedì 6 novembre 2017 alle 13:30:49
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Video

06/11/2017 - Ilva, la Fiom occupa lo stabilimento di Cornigliano



Notizie Genova


































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News