Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 18.50 del 23 Agosto 2019

"Genova Rock City", a Villa Bombrini tre giorni di festa, musica e cibo

`Genova Rock City`, a Villa Bombrini tre giorni di festa, musica e cibo

Ponente - Da venerdì 19 a domenica 21 luglio 2019 a Villa Bombrini a Cornigliano (via Lodovico Antonio Muratori, 5) arriva la prima edizione del festival Genova Rock City, che porterà tre giorni di grande musica, festa, street food e divertimento nella bella villa storica di Cornigliano.

La grande protagonista delle tre serate sarà la musica, in particolare quella rock, rockabilly e metal, con ospiti band di rilievo del panorama nazionale e internazionale come gli Skiantos, grande nome del punk rock italiano, i Firebirds, band di rockabilly britannica, e i Necrodeath, band metal genovese attiva dalla metà degli anni Ottanta. Oltre alla musica, nelle tre giornate saranno presenti esposizioni di macchine e moto d'epoca, dj set, spettacoli con pin-up, stand di merchandising delle band e uno spazio dedicato alla gastronomia, con hamburgeria, pizzeria e birreria, proprio come accade nei più grandi festival.

La serata di apertura di Genova Rock City, venerdì 19 luglio, inizia alle 18 e porterà sul palco di Villa Bombrini gli Skiantos, una delle più importanti band di quello che viene definito rock demenziale italiano. Attivi dalla metà degli anni Settanta, gli Skiantos sono i veri ideatori e propagatori di questo genere, che del rock e dell'ironia fanno la loro chiave di lettura preferita. Dopo il duro periodo a seguito della morte del fondatore della band Roberto 'Freak' Antoni, il gruppo ha deciso di continuare l'attività in sua memoria, alternando diversi ospiti e cantanti nei concerti dal vivo. Nel frattempo è uscita la ristampa in vinile di "Inascoltable", il primo, seminale, sperimentale disco degli Skiantos, che nel 1977 segnò l'inizio del rock demenziale. Ad aprire il concerto di questa storica band, saranno il Trio Dada, che porteranno il loro speciale progetto di teatrocanzone a tinte rock, i Comma 22, band genovese che si ispira ai Clash, Sex Pistols e Ramones, e le Steel Drama, gruppo femminile rock-blues nato a Genova negli anni Novanta. L'ingresso alla serata costa 10 euro.

Si continua sabato 20 luglio con il Rockabilly Fest, una giornata interamente dedicata al genere rockabilly e alle atmosfere vintage statunitensi. A partire dalle 15, Villa Bombrini sarà invasa da esposizioni di macchine e motociclette d'epoca, dj-set a ritmo rock 'n' roll, spettacoli di pin-up con le animazioni del gruppo Sweet Dolls e balli swing, lindy hop, boogie woogie e rock acrobatico con i ballerini della scuola Mash Up. Dalle 19.30 iniziano i concerti dei gruppi The Goldy Flame, The Pinball, Miki & the Red Rockets, fino al live della band rockabilly britannica Firebirds, famosa per aver suonato al Rockabilly festival per il cinquantennale della Sun Records e per il venticinquesimo anniversario della scomparsa di Elvis Presley. La band attualmente è formata da Jim Plummer, Dan Plummer e Jason Bryant e ha all'attivo dieci album. Nel corso della loro carriera, i Firebirds hanno suonato in veste di supporter band ad artisti del calibro di Jerry Lee Lewis, Ray Campi, Charlie Gracie e Sleepy la Beefe; hanno inoltre aperto il concerto alla Colston Hall di Bristol, in occasione del quarantennale della scomparsa di Eddie Cochran, uno dei primi esponenti del rockabilly. L'ingresso alla giornata è gratuito.

L'appuntamento conclusivo del festival, domenica 21 luglio, sarà interamente dedicato alla musica metal con l'evento Metallo Villano Open Air 2019. Dalle 14.30 si alterneranno sul palco di Villa Bombrini nove band del panorama metal underground genovese e torinese, fino ad arrivare al concerto dei Necrodeath, band storica esponente del metal estremo. Considerati uno dei primi gruppi thrash in Italia, sono attivi da oltre 30 anni nella scena metal italiana e hanno inciso oltre dieci album in studio. Prima di loro, suoneranno le band Liquid Store, Rebels Under Rain, Tornado, Hilldale Shock, Hounds, Loculo, Powerdrive, Hateworld e Stato Dassedio. L'intero evento di domenica è a ingresso libero.

Ad accompagnare le tre serate di musica, spettacolo e divertimento, non mancheranno stand gastronomici di altissima qualità, che proporranno street food gourmet. Lo stand La Verace di Massimo Currò, pizzaiolo pluripremiato per la sua vera pizza napoletana, proporrà la pizza preparata secondo la tradizione napoletana, con le caratteristiche tipiche che hanno reso il prodotto unico al mondo: cornicione alto, impasto soffice e digeribile, cotta dai 60 ai 90 secondi, lievitazione dalle 8 alle 48 ore. La pizza sarà servita a portafoglio, come nella vera tradizione napoletana. Per quanto riguarda la carne, sarà presente lo stand di RossoCarne di Mauro Tedone e Paola Righi, che proprio grazie ai suoi hamburger "a chilometro zero" a base di carne di Cabannina, l'unica razza bovina autoctona ligure, è stato inserito nella guida Gambero Rosso. Oltre agli hamburger, RossoCarne servirà altre specialità del menù come la trippa e la cotoletta di granello, ovvero i testicoli del toro.

Mercoledì 17 luglio 2019 alle 10:30:55
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova


































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News