Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 15.30 del 16 Novembre 2018

Chiese in musica si sposta a Ponente

Chiese in musica si sposta a Ponente

Ponente - Sabato 27 ottobre alle 17, nell’ambito della rassegna Chiese in Musica, si terrà un concerto a Villa Durazzo Bombrini di Cornigliano, nel salone delle feste al primo piano della storica dimora del ponente genovese eccezionalmente aperta per l’occasione.

Il concerto, a ingresso gratuito, è frutto della collaborazione tra l’Accademia del Chiostro, il Liceo musicale Sandro Pertini, l’Orchestra Sinfonica Batava dell’Aia e il Comune di Genova. In programma composizioni classiche e musiche da film, da un repertorio che spazia da Vivaldi a Rossini, da Puccini a Ennio Morricone e Nino Rota.

La Bataafs Symfonie Orkest (BSO) si trova in tournée in Liguria con quaranta elementi cui si aggiungeranno, per il concerto di sabato, una ventina di allievi del Liceo musicale Pertini che ha già partecipato a Chiese in Musica in occasione del 58mo Salone Nautico. L’Accademia del Chiostro è un’associazione culturale che promuove la divulgazione della musica anche con iniziative nei musei cittadini.

“Felix... Bach, immortal Mendelssohn!” è invece il titolo del concerto che, sempre per la rassegna Chiese in Musica, si terrà domenica 28 ottobre alle 21 all’Opera Don Bosco di Sampierdarena, a cura del Conservatorio statale di musica “Niccolò Paganini”.

L’Ensemble Vox Antiqua, corale di una ventina di elementi del Conservatorio diretta da Marco Bettuzzi, si esibirà accompagnato da violoncello e organo in musiche di Bach e Mendelssohn nella Chiesa di San Giovanni Bosco e San Gaetano, in via San Giovanni Bosco 14.

«Chiese in Musica è una manifestazione in crescita che trova continui riscontri e apprezzamenti – commenta l’assessore al Turismo, Paola Bordilli – Proporre questi concerti a Sampierdarena e Cornigliano è un segnale che vogliamo dare a quartieri che stanno vivendo particolari difficoltà strettamente connesse al crollo del Ponte Morandi. È un onore continuare a lavorare in sinergia con il conservatorio e il Liceo Pertini così come ospitare la tournée della Bataafs Symfonie Orkest portandoli tutti nel nostro Ponente genovese».

Giovedì 25 ottobre 2018 alle 10:25:38
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News