Notizie cronaca genova Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 15.05 del 23 Aprile 2018

Sestri si mobilita nel ricordo di Max Parodi: (quasi) pronte le fasi finali

TERZA EDIZIONE DEL PREMIO
Sestri si mobilita nel ricordo di Max Parodi: (quasi) pronte le fasi finali

Ponente - Tutto pronto a Sestri per le fasi finali della nuova edizione del Premio dedicato a Max Parodi, il musicista genovese scomparso prematuramente dieci anni fa, a soli 38 anni. La sua carriera artistica è stata breve, ma intensa, viste le produzioni e le collaborazioni eccellenti che Parodi ha inanellato negli anni.

Per questo amici e parenti hanno deciso di ricordarlo nel modo a lui più caro: trasformando il dolore e lo smarrimento per la sua perdita in nuova energia. Ecco come nasce il premio che (per il terzo anno consecutivo) gli rende omaggio.

Ci sarà, dunque, un concorso dedicato ai giovani musicisti che, proprio come a suo tempo fece Max, hanno deciso di percorrere la strada accidentata e ingrata della buona musica. Insomma, a tutti quei "prigionieri del rock’n’roll" che fecero di Max Parodi e della sua band ("La Rosa Tatuata") uno dei pochi gioielli sonori cresciuti tra le maglie intricate di questa città.

Max è nato e cresciuto a Sestri Ponente, dove la tradizione musicale del quartiere è stata ben rappresentata dal padre Piero e dove il Municipio VI Medio-Ponente ha contribuito con entusiasmo ideare e sostenere l’organizzazione del premio fin dalla sua prima edizione.

Saranno 19 sono gli artisti in gara, 5 di loro andranno in finale dopo un primo giudizio della giuria (mercoledì 11 aprile). I nomi saranno comunicati stasera.

In giuria sono presenti nomi eccellenti: oltre agli amici di Max, Terzitta, Dabbuono (peraltro musicisti di primo ordine), anche Francesco Ciccotti (che non è un organizzatore di eventi, ma un artista musicista polivalente) e Martina Vinci (vincitrice della scorsa rassegna).

Il concorso è gratuito. Una possibilità di visibilità dunque per i giovani artisti. La serata conclusiva dell'11 aprile, oltre ai 5 finalisti del concorso, vedrà salire sul palco la tradizione e le novità della musica genovese con I Trilli, Franca Lai e Matteo Merli, La Rosa Tatuata, Michele, Piero Parodi, Emanuele Dabbono, Carlo Denei e infine Martina Vinci. Tutti hanno dato la loro disponibilità gratuitamente in ricordo di un amico

Per eventuali altre info http://premiomaxparodi.it/

Mercoledì 4 aprile 2018 alle 15:30:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova
































Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News