Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 19.45 del 19 Agosto 2019

Aggressione subita da due autisti Amt, Fontana e Amorfini: «Fatto inaccettabile»

Aggressione subita da due autisti Amt, Fontana e Amorfini: «Fatto inaccettabile»

Ponente - «Ennesima aggressione subita dagli autisti Amt da parte di uno straniero l'altra notte, su un bus della linea 1 a Voltri. Il fatto sarebbe inaccettabile di per sé, se non fosse che i conducenti stavano provando a soccorrere l'aggressore dopo una caduta, che per tutta risposta li ha attaccati fisicamente con pugni e calci»: lo hanno dichiarato il capogruppo della Lega Lorella Fontana e Maurizio Amorfini, consigliere Lega in Comune.

«Questo - hanno continuato i consiglieri - è l'ennesimo esempio di come gli autisti di Amt, su certe linee, spesso si trovino a fare i conti con situazioni difficili, molto spesso rischiose per la propria incolumità. Esprimiamo solidarietà ai due dipendenti di Amt e ringraziamo la pattuglia di polizia sopraggiunta sul posto che ha arrestato lo straniero. Gli episodi di violenza vanno arginati e per questo - ha spiegato Fontana - nel primo consiglio comunale utile presenterò un'interrogazione a risposta immediata all'assessorato competente ponendo l'attenzione su questa situazione che da tempo sto seguendo. Come Lega riteniamo che la sicurezza a bordo dei mezzi pubblici, sia per i conducenti, sia per l'utenza, sia importante e non abbiamo intenzione di mettere in disparte l'argomento fintanto che questa non venga garantita a tutti gli effetti».

Domenica 27 gennaio 2019 alle 19:15:17
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova


































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News