Notizie cronaca genova Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 08.00 del 20 Giugno 2018

Il Chievo sul cammino della Samp, ultima tappa prima del derby

Il Chievo sul cammino della Samp, ultima tappa prima del derby

- Carissimi Amici Blucerchiati, le due gare che hanno visto impegnati nel corso della scorsa settimana i nostri beniamini hanno alla fine lasciato abbastanza soddisfatti i Supporters della Samp: certamente il Team ha giocato, sia con il Crotone, sia con l'Inter, con grande impegno e coraggio. Se con la compagine calabrese le cose si sono subito messe al meglio, grazie al doppio vantaggio procurato ad inizio match, e sono poi proseguite come da copione, sino al conseguimento di uno score ampio e meritato, la trasferta infrasettimanale ha vissuto periodi di chiaro scuro per i nostri beniamini: una buona partenza, ed un successivo chiaro passaggio a vuoto dopo il vantaggio interista, originato da azione di corner, dove certamente si poteva difendere meglio; del resto, in tutti gli angoli calciati dai nostri avversari, siamo spesso andati in affanno, ed in uno di questi Icardi, liberissimo in area, ha centrato il palo con violenza. Mi viene da pensare che forse si potrebbero anche prendere accorgimenti diversi, in certe situazioni; voglio dire... non è che qualcuno si scandalizzerebbe se contro certi colpitori si marcasse un po' più alla Boskov, all'interno dei sedici metri...

L'Inter ha giocato una splendida partita, questo va detto, ma la Samp nel corso della ripresa è uscita alla grande, anche grazie agli innesti di Caprari, Kownacki e Linetty, che hanno sostituito gli opachi Ramirez, Zapata e Barreto; il ragazzino ha segnato ancora, e sta diventando un'abitudine, ed è indubbio che in questo periodo sia Caprari che Linetty in panca è quasi un dispiacere vederli. Mancava Strinic, e la prestazione di Murru non è stata poi così insufficiente, a mio parere, e lo dico in chiara controtendenza con le pagelle del giorno dopo la sfida. Penso che la Samp avrebbe alla fine anche potuto cogliere un risultato prestigioso, perchè i neroazzurri sembravano in chiaro debito di ossigeno, ma non ci dobbiamo lamentare di quanto si è prodotto sino a qui. In fondo, mancano i due punti persi un po' maldestramente a Verona... poi, una giornata no può capitare a tutti (Udine), e la sconfitta in casa Inter ci può anche stare. L'importante è avere sempre uno spirito vincente, cercando magari di stare attenti a non avere pause, e a non farsi sorprendere sulle palle inattive.

Domenica arriva il Chievo Verona a Marassi: tradizionalmente, un avversario ostico, da prendere con le molle; reduce da una sconfitta interna contro il Milan, il Team di Maran vorrà certamente rifarsi; stesso discorso per la nostra Samp: giocare bene e vincere sarebbe il miglior viatico pensabile per poi concentrarsi per il match che vedrà impegnati i nostri ragazzi nel derby del prossimo sabato. Il pubblico sarà presente come sempre, caldo ed affettuoso come non mai: sostenere domani la Sampdoria, aiutarla a superare questo importante ostacolo, sarà la piacevole mansione di ogni tifoso del Marinaio. Forza Ragazzi! Siamo tutti con voi!

Sabato 28 ottobre 2017 alle 21:00:32
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova


































Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News