Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 19.20 del 13 Dicembre 2018

In campo presente contro passato: Defrel sfida Zapata

In campo presente contro passato: Defrel sfida Zapata

- Carissimi Amici Blucerchiati, la Samp torna a raccogliere i tre punti contro la Spal, al termine di un incontro combattuto contro la compagine ferrarese; come nello scorso torneo, non è stato agevole avere ragione dei biancoazzurri ben messi in campo da Semplici, ma alla fine va sottolineato come nel complesso il risultato finale sia più che equo. Il Doria è così riuscito a raddrizzare le vele dopo un periodo nel quale aveva raccolto pochissimo, nonostante le prestazioni più che positive. Il calcio è proprio strano... guardate l'Inter... dopo la gara con la Samp ha inanellato solo vittorie, frutto certamente della crescita del Team, ma anche grazie ad episodi controversi e tutti a suo favore, ultimo dei quali in Champions, con l'arbitro che ha graziato Handanovic di un rosso che avrebbe probabilmente modificato il prosieguo del match.

La Samp si è quindi saputa rialzare, dopo le delusioni patite con Inter e Cagliari, e lo ha fatto con grande impegno ed attenzione, con la forza dei nervi distesi: diciamo sempre che Giampaolo è un maestro di tattica, ma lui e i suoi collaboratori sono in questi tempi stati bravi anche sotto l'aspetto psicologico. Una vittoria che va quindi al di là dei tre punti conquistati, un successo denso di significati: l'icona della partita potrebbe essere quella dell'infortunio tecnico capitato ad Audero, in occasione del vantaggio estense, in un momento dove la Samp stava bussando da un po' alla porta dell'estremo ospite... la reazione furibonda dei nostri, il magnifico pareggio confezionato da Linetty, ed il saper rimontare immediatamente in sella da parte del nostro numero 1, che nel corso della ripresa si opporrà da campione ad un tiro incrociato di Petagna, testimoniano quanto la Samp si è mostrata affamata e reattiva; Quagliarella uomo assist... io mi auguro davvero che Fabio possa rimanere con noi ancora per un po'; al di là di come sta giocando (bene), per quello che dimostra, e per quello che rappresenta... e poi Defrel, ancora in gol, dopo la jella di Cagliari ci voleva un ulteriore sigillo nella crescita di Gregorio...

Ed ecco che domani, domenica alle ore 15, e sembra di tornare al passato, ed alle nostre calcistiche abitudini, il Marinaio si esibirà nella sfida contro la Dea atalantina, guidata da mister Gasperini, e con al centro dell'attacco Duvan Zapata. Sappiamo tutti che Duvan non ha gradito appieno l'improvviso trasferimento, direttamente dal ritiro estivo di Ponte di Legno... si è parecchio lamentato sul fatto che il Club nulla avesse fatto per trattenerlo... in realtà penso che Giampaolo volesse un giocatore alla Defrel, più di movimento, da abbinare a Quaglia. Defrel-Duvan sarà una partita nella partita...

Sarà probabilmente una gara difficile, come sempre in casa dei bergamaschi: quest'anno sono partiti non bene, con la sfortunata eliminazione nei preliminari di Coppa, e sino ad oggi i risultati li hanno un po' penalizzati; la squadra resta però di tutto rispetto. E' una straordinaria occasione per la Sampdoria, per spiccare il volo con una bella vittoria, anche se il punto non sarebbe poi da disdegnare. Auguriamoci che la buona sorte abbia iniziato a girare. Anche perchè, e questo andrebbe forse sottolineato, il calendario ha sino ad oggi proposto ed alternato soprattutto squadre sulla carta molto toste al Team dei nostri magici colori, salvo fatto il saggio pensiero che in serie A ogni gara è ricca di insidie: ma oggettivamente avere trovato sulla propria strada Napoli, Viola, Inter e adesso Atalanta, riaccende un po' il rammarico dei punti, almeno 3, che a mio avviso mancano al carniere blucerchiato in graduatoria.

A Bergamo farà sicuramente caldo, al di là della temperatura climatica reale... come sempre la Samp non sarà sola... Forza Ragazzi...(come si diceva una volta) ... la SUD è con voi...

Sabato 6 ottobre 2018 alle 12:35:16
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News