Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 19.30 del 10 Dicembre 2018

Paura a Sampierdarena, armato di accetta minaccia i passanti: arrestato 29enne

Paura a Sampierdarena, armato di accetta minaccia i passanti: arrestato 29enne

Sampierdarena - Nel primo pomeriggio di ieri un 29enne di origini nigeriane ha iniziato a dare in escandescenze in mezzo a piazza Vittorio Veneto, a Sampierdarena, apparentemente senza alcun motivo.

Come in un film - Il giovane ha iniziato la sua folle scenata dapprima colpendo con una bottiglia un uomo che stava aspettando il bus, e in seguito allontanandosi e per tornare poco dopo armato di un’accetta, con la quale ha iniziato a minacciare i passanti spaventati.
A quanto pare il 29enne avrebbe perso le staffe a seguito di una discussione con un cittadino pakistano alla fermata dell’autobus: inizialmente la lite sembrava aver avuto fine nel momento in cui il nigeriano si è allontanato, ma quando passanti e commercianti della zona lo hanno visto tornare prima con una bottiglia di vetro - con cui ha, per l'appunto, colpito il pakistano alla testa - e in un secondo momento con un'accetta, hanno deciso di dare immediatamente l'allarme. Un passante ha provato a bloccarlo in via Cantore, ma il suo gesto ha ricevuto in cambio una testata in pieno volto, per la quale è pure finito in ospedale.
Immediato l'intervento della polizia, che ha rintracciato il ragazzo disarmato in via Nicolò d’Aste (senza più l’accetta): dopo alcuni tentativi di opporre resistenza, il 29enne è stato portato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali.

Venerdì 23 novembre 2018 alle 11:30:06
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova

































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News