Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 12.20 del 18 Luglio 2018

Progetti per Sampierdarena e San Teodoro, il futuro passa da qui

Progetti per Sampierdarena e San Teodoro, il futuro passa da qui

Sampierdarena - Venerdì 15 Dicembre 2017, dalle ore 10:30 alle 12:30 al Chiostro della villa Centurione del Monastero sede dell’IC Sampierdarena in Piazza del Monastero 6, 16149, Genova si terrà un incontro pubblico di presentazione dei progetti per i quartieri di Sampierdarena e San Teodoro, nati da una collaborazione tra le Associazioni “Pianissimo” e “Cercamemoria della Biblioteca F. Gallino”, La Biblioteca Civica Gallino, il Servizio Civile e l’Università degli Studi di Genova

1.Progetto Alternanza Scuola Lavoro 2017/18:
Costituisce la continuazione del passato progetto 2016/2017 e coinvolge gli studenti del 3° e 4° anno delle Superiori tra Gennaio e Maggio 2018 per una durata di 30/40 ore, in collaborazione con il Municipio Centro Ovest Genova 2.
Prevede 2/4 lezioni frontali e 3 passeggiate per far conoscere il tessuto delle Ville Storiche ai ragazzi, e 2 eventi tra Febbraio e Maggio:

? Presentazione dei tesori della Biblioteca Gallino, 12-16 Febbraio 2018
? Apertura Straordinaria delle Ville di Sampierdarena, 26 Maggio 2018:“Oltre i Rolli le Ville”
Villa Centurione del Monastero, Villa Spinola di San Pietro, Villa Imperiale Scassi

Le scuole a cui è rivolto il progetto sono: Liceo Statale P. Gobetti, Istituto d’Istruzione Superiore Gastaldi - Abba, Istituto Superiore Statale Einaudi - Casaregis - Galilei, Liceo Scientifico Enrico Fermi, Liceo Classico e Linguistico Statale Giuseppe Mazzini

2.Processo di valorizzazione e comunicazione del Patrimonio storico-artistico di Sampierdarena – San Teodoro

Prevede la conferma e l’allargamento a nuovi soggetti del Gruppo di Lavoro per lo sviluppo del patrimonio storico artistico del territorio municipale, per il perseguimento dei seguenti macro-obiettivi:

definizione delle modalità di accesso e di visita alle Ville Storiche, compatibilmente con le attuali funzioni e lo sviluppo di competenze di accompagnamento e mediazione, con il coinvolgimento degli studenti degli istituti scolastici e la collaborazione delle università;

l’identificazione di una modalità operativa che permetta di programmare momenti di apertura ordinaria e straordinaria delle Ville Storiche, coordinate anche con il calendario degli eventi del Comune di Genova (esempio Rolli Days);

creazione di un sistema comunicativo del patrimonio storico-artistico, con particolare riferimento al Sistema di Ville storiche in collaborazione con l’Università degli Studi di Genova

ricerca di sinergie utili alla promozione del territorio anche in altre Regioni, usufruendo della pro loco e/o di apposite campagne di comunicazione dirette al pubblico generico, agli istituti scolastici e attraverso gli operatori turistici attivi a Genova (Compagnie di Navigazione, turistiche, ecc)

promuovere la conoscenza del territorio rivolgendosi ai suoi abitanti, agli studenti che lo frequentano e generare nuove opportunità di impresa legate alla sua fruizione turistica in base a principi di sostenibilità.

Giovedì 14 dicembre 2017 alle 18:45:10
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova
































Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News