Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 23.00 del 18 Agosto 2019

Botte alla compagna davanti al bimbo piccolo, 26enne in manette

A chiedere aiuto è stata la ragazza

violenza in casa
Botte alla compagna davanti al bimbo piccolo, 26enne in manette

Val Bisagno - Un ex pugile di 26 anni è stato arrestato per “maltrattamenti in famiglia davanti a minori”: a denunciare l’uomo la compagna di 22 anni che è stata salvata dagli agenti della Polizia Locale a Marassi.

Sangue - La 22enne, stando a quanto ricostruito, si è affacciata dal balcone con il naso sanguinante e il bimbo piccolo in braccio. Alcuni cittadini, accortisi di ciò, hanno avvisato la polizia locale che sono intervenuti. La giovane è stata portata in ospedale dove le è stata riscontrata la frattura del naso. L’uomo è in carcere, mentre sono in corso le indagini per fare luce sull’accaduto. Non è escluso che le violenze siano dettate da motivi legati alla gelosia.

Domenica 28 luglio 2019 alle 17:40:33
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova


































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News