Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 19.00 del 17 Agosto 2019

Certosa, tentano di entrare in tabaccheria usando un seghetto: arrestati tre giovani | Video

Certosa, tentano di entrare in tabaccheria usando un seghetto: arrestati tre giovani<span class=´linkFotoA1Articolo´> | <a href=´/videogallery/certosa-tentano-di-entrare-in-tabaccheria-usando-un-seghetto-arrestati-tre-giovani-2280.aspx´ class=´FotoVideoA1´>Video</a></span>

Val Polcevera - Questa notte i poliziotti dell’U.P.G. sono intervenuti a Certosa per un tentato furto in tabaccheria.
L’arresto - Sorpresi da un residente affacciato alla finestra, infatti, due giovani albanesi (rispettivamente di 20 e 27 anni) e un 27enne greco sono stati colti in fallo mentre tagliavano con un seghetto il lucchetto della saracinesca di una tabaccheria. Poco dopo l’allarme, sul posto è sopraggiunta una volante della Polizia - a velocità ridotta e senza farsi notare - che è riuscita a sorprendere i tre ladri, nonostante due di loro monitorassero costantemente l’eventuale passaggio di vetture. A quel punto, i due giovani albanesi sono stati subito fermati, mentre il ragazzo greco è fuggito e si è nascosto sotto un furgone: quando è stato scoperto, quest’ultimo ha reagito con violenza, minacciando e aggredendo i poliziotti. Poco distante è stata rinvenuta una sacca contenente un martello, un seghetto e un cacciavite e - osservando le immagini delle telecamere di sorveglianza della tabaccheria - gli ultimi istanti registrati sono proprio quelli in cui i ladri distruggono la videocamera con il martello. I tre sono tutti accusati di tentato furto aggravato in concorso, accusa che per il 27enne greco si somma anche a quella per resistenza a pubblico ufficiale.

Martedì 6 agosto 2019 alle 12:00:30
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Video

06/08/2019 - Certosa, tentano di entrare in tabaccheria usando un seghetto: arrestati tre giovani



Notizie Genova


































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News