Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 14.10 del 23 Luglio 2019

Demolizione con esplosivo, ecco in cosa consiste il piano di evacuazione: rimane la "best option"

Misure di sicurezza
Demolizione con esplosivo, ecco in cosa consiste il piano di evacuazione: rimane la `best option`

Val Polcevera - Tutto pronto per la temporanea evacuazione di lunedì prossimo, quando 3171 residenti delle zone limitrofe all'area est di Ponte Morandi dovranno lasciare per qualche ora le proprie abitazioni per permettere la demolizione con esplosivo delle pile 10 e 111.

L'evacuazione - Per consentire l'operazione in questione, entro le 7 del mattino dovranno essere allontanate tutte le persone residenti entro i 300 metri dalla zona: si era parlato inizialmente di un'area di 250 metri, ma - a scopo puramente cautelativo - si è infine deciso di estendere l'area di interesse. Il rientro in casa - previsto, salvo problemi, entro le 22 - verrà comunicato con un sms: è in atto, infatti, al momento la raccolta dei numeri di telefono. Nel frattempo la Asl3 - in collaborazione con gli uffici dell'Assessorato alle Politiche sociali del Comune - sta mettendo in atto un censimento per comprendere le eventuali fragilità e, nel caso, provvedere a uno spostamento preventivo degli individui interessati già il giorno prima: si tratta, per precisione, degli over 75, delle donne incinte da almeno 3 mesi o con gravidanze a rischio e di persone segnalate in quanto detentrici di particolari esigenze, tutte categorie che si è deciso di trasferire in albergo già il 23 giugno. Gli individui estremamente fragili invece - un numero fortunatamente irrisorio - verranno spostate già il 21 e trasportati in ospedale.

Per ulteriori informazioni contattare il numero verde 800177797 o scrivere una mail all'indirizzo evacuazionemorandi@comune.genova.it.

Lunedì 17 giugno 2019 alle 12:30:17
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova


































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News