Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 14.10 del 23 Luglio 2019

Demolizione Morandi con esplosivo, raggio di interdizione di 300 metri

La best option rimane il 24 giugno, giorno di San Giovanni

ulteriori dettagli
Demolizione Morandi con esplosivo, raggio di interdizione di 300 metri

Val Polcevera - La data per demolire le pile 10 e 11 di ponte Morandi con l’uso dell’esplosivo resta il 24 giugno anche se manca ancora la data definitiva: a fare il punto della situazione è stato il sindaco e commissario alla Ricostruzione Marco Bucci a margine di un evento in programma al Palazzo della Borsa nell’ambito della Silver Economy.

Area - Tra i dettagli ormai confermati del piano di sicurezza elaborato dalle aziende demolitrici e condiviso con la struttura commissariale il fatto che il raggio di interdizione totale sarà di 300 metri. «Dobbiamo ancora definire il raggio dell'ulteriore cintura di sicurezza - ha spiegato - e fornire alla commissione esplosivi ancora alcuni dettagli sul piano di evacuazione e di rientro».

Dettagli - Sulla possibilità che ci sia uno slittamento rispetto al 24 giugno, Bucci continua a essere fiducioso: «Credo che possiamo farcela a mettere a punto tutti i dettagli mancanti per quella data».

Giovedì 13 giugno 2019 alle 21:15:57
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Genova


































Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News